ItalianoEnglish繁體中文EspañolFrançaisفارسیPortuguêsDeutsch

Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo, Francese, Persiano, Portoghese, Tedesco

Persone


12 Progetti d’Arte Contemporanea che Esplorano lo Sviluppo Sostenibile

10- ECOISMI2014 - Cocoon - Ilaria Giulia Mafessoni - Riccardo  Lovatini C'è un po' di creatività sostenibile in corso a pochi chilometri da Milano. Per il terzo anno anno consecutivo, Ecoismi è un progetto artistico all'aperto che guarda ai temi della tutela ambientale e la conservazione sostenibile. Con sede sull'isola Borromeo a Cassano d'Adda, Ecoismi ha riunito artisti provenienti da tutta Europa, creando dodici installazioni site-specific: Continua la lettura
vegetable header

Infografica: scopri la tua strada per un’agricoltura urbana di successo

Abbiamo condiviso molte immagini nel corso degli anni ma, questa, è la prima relativa all’agricoltura urbana. Sia che si tratti di un patio, di un balcone o di avendo più spazio a disposizione, questa raccolta contiene consigli per voi. Scorrete verso il basso e scoprite i particolari interessanti su come piantare le vostre verdure. Buona lettura! Continua la lettura

share_kids

Perché la Sharing Economy rappresenta una grande opportunità per le città

I nostri amici di Shareable hanno recentemente pubblicato Policies for Shareable Cities (Politiche per città da condividere), un rapporto che spiega come i leader delle città possano incoraggiare un’economia della condivisione tramite cambiamenti politici. Abbiamo avuto la fortuna di fare qualche domanda via mail a Neal Gorenflo, il co-fondatore di Shareable e il co-autore del rapporto. Ci spiega il progetto e come l’adozione dell’economia della condivisione è il prossimo passo logico per le città. Continua la lettura

Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo, Francese, Persiano, Portoghese, Tedesco

Pianificazione


Espai Germanetes: attivare spazi non utilizzati nel cuore di Barcellona

plantsgermanetes L'Eixample Esquerre è, in termini di forma e funzione, un quartiere a motivi geometrici e monotoni di Barcellona. Blocchi solidi e lunghe strade asfaltate incorniciano la griglia urbana di questa parte della città che modella il consueto paesaggio della capitale catalana. L'emozione di trovare un blocco che spezza questo ritmo costante è enorme ed i pedoni curiosano quasi increduli alla vista di questo luogo dove la speculazione non è ancora arrivata. Continua la lettura
12

Come pianificheremo le città del futuro?

Con gli obiettivi di sviluppo sostenibile oggi in discussione e Habitat III all'orizzonte, stiamo giungendo ad un momento cruciale per il futuro delle città'. Come emerge dalle statistiche, più della metà della popolazione a livello globale vive in aree urbane. Questa cifra dovrebbe aumentare fino al 70% entro il 2050. E dove avverrà la maggior parte di questa espansione? Nelle città del Sud del mondo. Continua la lettura

001

La teoria dei grafi e Christopher Alexander

La mia tesi nasce da un periodo di studio all’estero presso la Strathclyde University di Glasgow dove ho trovato ispirazione per il mio lavoro, occupandomi dello studio di reti urbane e avvicinandomi ad un interpretazione della vita e, dei sistemi viventi in generale, che ha implicazioni profonde per la scienza e la filosofia, ma anche per le attività economiche, politiche e l’architettura. Continua la lettura

Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo, Francese, Persiano, Portoghese, Tedesco


 

Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo, Francese, Persiano, Portoghese, Tedesco


Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo, Francese, Persiano, Portoghese, Tedesco

Digitale


Città in movimento: il flusso urbano di Rotterdam

birdseye view Rotterdam Zuid (c) FABRIC-JCFO Cercando "cities as an organism" su Google, troverete di tutto riguardo, da dibattiti e a numerosi posts e riviste accademiche. Di sicuro non manca il suggerimento a paragonare le azioni collettive in città ad una sorta di metabolismo urbano. Continua la lettura
pop-pop-nyc-banner

Strade consapevoli: Pop Pop, segnale pedonale del futuro

Unitamente a come un numero sempre maggiore di oggetti diventa connesso a Internet e abilitato al traffico dati (l’emergente “Internet degli oggetti"), tecnici e progettisti urbani stanno cominciando a esplorare ciò che questo significa per il modo in cui interagiamo con oggetti di uso quotidiano in città. Continua la lettura

#3

Hello Lamp Post, interagire con l’arredo urbano

Hello Lamp Post è un sistema interattivo che offre ai visitatori di Bristol un nuovo strumento per parlare con il prossimo, attraverso richieste e domande - tutte facilitate dalle infrastrutture fisiche presenti in città. Continua la lettura