ItalianoEnglish繁體中文EspañolFrançaisفارسیPortuguêsDeutsch

Biciclette pubbliche per residenti e turisti

Bycicle

Le grandi città comportano altrettanto grandi problemi, tra questi, la mobilità. In settembre New York ha introdotto un servizio di bike sharing al fine di supportare una crescita continua della popolazione e del turismo che mette in rilievo un trasporto urbano pensato per numeri molto più piccoli. In Europa, molte città hanno già adottato le biciclette pubbliche, principalmente usate dai residenti e, parallelamente, si stanno sviluppando diversi tour operator che offrono tours su due ruote.

Parlando con Robert Graham, fondatore del London Bicycle Tour Company, mi spiega come, solo 20 anni fa, era l’unico ad effettuare questo servizio, mentre ora si ritrova con altri 5 concorrenti.

L’infografica prodotta dal progetto momondo sottolinea come le biciclette pubbliche possono essere un modo diverso per spostarsi in città durante le proprie vacanze ed altrettanto, offrono la possibilità di vedere più luoghi ed esplorarne altri invece nascosti. Non solo città come la classica Amsterdam ma anche Londra e Parigi sono luoghi dove è possibile pedalare e portare i concetti di eco-turismo all’interno di un ambiente urbano.

Al momento momondo offre tanti consigli utili per le tue prossime vacanze e per vedere le seguenti città in bici: Londra, Parigi, Nizza, Berlino, ed Amsterdam.

momondo-biciclette-pubbliche-turismo-sostenibilita

Articolo a cura di Carlo Pandian

Carlo Pandian vive a Londra e lavora presso Tug Agency, curando l’ottimizzazione dei motori di ricerca, i contenuti di marketing e le attività di link building nel settore viaggi, B2B e sanitario.

Immagini via momondo