ItalianoEnglish繁體中文EspañolFrançaisفارسیPortuguêsDeutsch

Tutti gli articoli per Arte e cultura

10- ECOISMI2014 - Cocoon - Ilaria Giulia Mafessoni - Riccardo  Lovatini
C'è un po' di creatività sostenibile in corso a pochi chilometri da Milano. Per il terzo anno anno consecutivo, Ecoismi è un progetto artistico all'aperto che guarda ai temi della tutela ambientale e la conservazione sostenibile. Con sede sull'isola Borromeo a Cassano d'Adda, Ecoismi ha riunito artisti provenienti da tutta Europa, creando dodici installazioni site-specific: Continua la lettura
vegetable header
Abbiamo condiviso molte immagini nel corso degli anni ma, questa, è la prima relativa all’agricoltura urbana. Sia che si tratti di un patio, di un balcone o di avendo più spazio a disposizione, questa raccolta contiene consigli per voi. Scorrete verso il basso e scoprite i particolari interessanti su come piantare le vostre verdure. Buona lettura! Continua la lettura
11. CYLINDER ROBOT
Il Venezuela è stato da semper fortemente influenzato dalle culture di tutto il mondo, dalla gente indigena, dai coloni spagnoli e dagli schiavi africani. La sua capitale Caracas vanta una vasta gamma di queste culture e, per alcuni, ha un'atmosfera più progressista rispetto a tutto il resto del paese. Dal primo momento che sono atterrato a Maiquetía, la sua gente, i suoi colori e suoni mi hanno fatto sentire che questa parte del mondo era il posto perfetto per cominciare una nuova scoperta. Continua la lettura
1
Da San Paolo a Mumbai, da Shangai a Tokyo la popolazione mondiale si sta spostando in massa verso gli agglomerati urbani. E’ un fenomeno che non ha precedenti, tanto che nel 2007, per la prima volta nella storia dell’umanità, più del 50% della popolazione del pianeta si è trasferito in aree urbane. Continua la lettura

TRASHED: non c’è spazio per i rifiuti

Categorie: Arte e cultura, Comunità, Persone
Commenti: No
Schermata-2013-12-20-alle-17.37.31
Jeremy Irons è in piedi su una spiaggia, accanto all'antica città libanese di Sidone. Sopra di lui troneggia una montagna di spazzatura -un pugno nell'occhio pullulante di rifiuti medici, rifiuti domestici, liquidi tossici e animali morti- risultato di 30 anni di consumo di una piccola città. Appena nuove giornaliere camionate di spazzatura vengono versate sulla porzione superior della montagna, i detriti ricadono dall’altra parte nel blu del Mediterraneo. Continua la lettura