ItalianoEnglish繁體中文EspañolFrançaisفارسیPortuguêsDeutsch

Nuova tecnologia, tubazioni illuminate per stanze senza finestre

light tube

Questo articolo è anche disponibile in: Inglese, Cinese tradizionale, Spagnolo

Di Alan Fookes per Green Futures

Un’innovativa tecnologia apportata da Sunportal, una recente impresa Sud Coreana e Britannica, promette di consegnare luce diurna in maniera naturale per ambienti privi di finestre, attraverso una serie di tubazioni ad alta tecnologia, senza perdita o incremento di calore.

Uno specchio segue la luce solare durante il giorno, riflettendo i raggi su un piatto parabolico, il quale focalizza la luce riflessa dentro l’apertura di una piccola “tubazione luminosa”. La luce concentrata viaggia attraverso una serie di lenti ripetitrici, “su qualsiasi distanza e direzione”, a quanto dichiarato dall’impresa. Un diffusore assicura che la luce raggiunga in maniera equa le zone desiderate.

La patente di Sunportal, offre una luminanza iniziale di 80 lux, con picchi di 500 lux (un lux equivale all’intensità della luce crepuscolare). Cosa succede quando la luce solare diventa troppo debole? Un kit LED ad alta efficienza, il quale é anche connesso alla rete principale, si attiva.

Fondata l’anno scorso, dopo cinque anni di ricerca e sviluppo, dall’Amministratore delegato Tony Han, l’azienda ha già implementato la tecnologia in vasta scala commerciale (versione CS), in tre zone industriali in Corea del Sud. Tra queste ci sono l’acciaieria POSCO in Pohang e la stazione di pompaggio e immagazzinaggio Chungpyung, entrambe le quali volevano rimpiazzare i vecchi sistemi di illuminazione.

Dong Gyu-Oh, il manager della fabbrica di POSCO, ha dichiarato che il sistema “é fondamentale per il risparmio energetico e per il nostro piano d’azione ambientale”.

Sunportal é riuscita ad assicurarsi due grandi contratti per edifici ad uso lavorativo in Spagna e in Austria.

Jong H. Kim, il direttore generale delle vendite e marketing, prevede che la tecnologia abbasserà i costi energetici in media di un 20-25%. Ha inoltre dichiarato che la luce naturale avrà impatti benefici sulla produttività dei lavoratori, citando uno studio condotto dal Laboratorio Nazionale Americano per le energie rinnovabili (US National Renewable Energy Laboratory.).

L’articolo é apparso su Green Futures, la rivista di esperti indipendenti per la sostenibilità Forum for the Future.

Tradotto da Alessandro Vino.